vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Visone appartiene a: Regione Piemonte - Provincia di Alessandria

Personaggi illustri

GIOVANNI MONEVO (o MONEVI)
Pittore (1637 - 1714)

Nato il 18 maggio 1637 a Visone, compì studi umanistici in Acqui e Torino. Studiò disegno a Roma sotto la guida del pittore viterbese Francesco Romanelli, lasciando pregevoli lavori nel Piemonte, nel Genovesato e nel Milanese. Morì il 15 dicembre 1714. I suoi temi preferiti erano i soggetti sacri ed i ritratti.


CARO MATTEO CARATTI
Xilografo e acquafortista (1895 - 1980)

Nato il 16 maggio 1895 a Visone, si laureò in Farmacia all'Università di Genova nel 1921. Fin da giovane si dedicò all'arte dell'incisione conseguendo ottimi risultati. Espose nelle principali manifestazioni artistiche nazionali e internazionali conseguendo numerosi premi. I suo temi preferiti furono: paesaggi, scorci panoramici e particolari del paese natio, i contadini ed il loro lavoro.


ITALO PERAGALLO
Dottore, biologo, ricercatore (1910 - 1956)

Nato il 26 ottobre 1910 a Visone, socente di Igiene e Microbiologia nelle Università di Pavia, Parma, Santa Fè (Argentina) e Guajaquil (Ecuador). Fu consigliere dell'Organizzazione Mondiale della Sanità. Morì a Milano il 14 Aprile 1956 in seguito a una malattia tropicale contratta durante uno dei suoi viaggi di studio, mentre ne stava studiando il decorso ed il rimedio.


GIOVANNI PESCE
Comandante Partigiano (1918 - 2007)

Nato il 22 febbraio 1918 a Visone, è stato uno degli ultimi reduci delle Brigate Internazionali della Guerra civile Spagnola. Per le sue attività nella Resistenza italiana, il 23 aprile 1947 è stato insignito della Medaglia d'Oro al Valor Militare per decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri Alcide De Gasperi.